Modalità rimborso quote versate

I datori di lavoro che versano direttamente, o tramite gli intermediari abilitati, i contributi all’Ente Bilaterale EBIL, potranno ricevere il rimborso nel caso in cui il Contratto Collettivo applicato sia diverso da quelli previsti dalla bilateralità e nel caso di importi erroneamente versati.

 

La richiesta di rimborso, sottoscritta in originale (non autenticata) dal Rappresentante Legale dell’impresa, dovrà essere effettuata attraverso una Dichiarazione di Responsabilità, recante i seguenti Elementi e Allegati:

 

Elementi:

  • dichiarazione relativa alle mensilità e gli importi versati erroneamente (specificare mesi ed importo)
  • dichiarazione relativa al contratto applicato in azienda (specificare denominazione CCNL e Parti sottoscrittrici)
  • richiesta accredito rimborso (specificare IBAN, intestazione C/C Bancario/Postale, Banca)

 

Allegati:

  • copia Documento in corso di validità del Rappresentante Legale dell’impresa
  • copia versamenti effettuati relativi alle mensilità richieste

 

La richiesta di rimborso va inviata tramite Raccomandata A/R od a mezzo Posta Elettronica Certificata ad EBIL.

Non verranno prese in considerazioni richieste di rimborso mancanti di elementi ed allegati richiesti.

 

EBIL​

Piazza Augusto Lorenzini 23 

00149 - ROMA

 

Tel.: 06/56548360

WhatsApp: +390656548360

Email: info@entebilateraleebil.org

PEC: entebilateraleebil@legalmail.it

Web: www.ebil.it

Stampa Stampa | Mappa del sito
© EBIL - Piazza A.Lorenzini 23 - 00149 ROMA - CF: 97753240585